Le Romantic Cities mettono in movimento

Ricche di cultura da ammirare su brevi percorsi e di irresistibili specialità culinarie, tranquille, ma mai noiose. Visitare le Romantic Cities della Renania-Palatinato, vale decisamente la pena! Situate in una posizione strategica della Germania e ottimamente collegate dalle vie di comunicazione, costituiscono la meta ottimale per viaggi brevi molto vari e vantaggiosi sotto l’aspetto economico. Inoltre, sono l’ideale punto di partenza per visitare le celebri regioni confinanti, quali la Foresta Nera (Schwarzwald), l’Alsazia o il Lussemburgo. In queste città adagiate tra il Reno e la Mosella, l’apertura della stagione delle feste del vino, con la festa dei mandorli in fiori a Neustadt-Gimmeldingen, sulla strada dei vini, attira tantissime persone. Nelle immediate vicinanze del luogo dove è nata la bicicletta (1817), quest’anno, in occasione dell’anniversario (200 anni), le Romantic Cities, hanno in serbo un programma di splendide escursioni a tema. Quindi, seguite l’esortazione del Götz von Berlichingen di Goethe: “Correte tosto a Spira!“, dove il Palatinato inizia a diventare Italia, e avventuratevi in un viaggio dallo charme mediterraneo.


Idar-Oberstein

Idar-Oberstein è il principale punto di partenza per un’escursione lungo la strada tedesca delle pietre preziose. Inaugurato nel 1974, oggi questo percorso, che si snoda per una lunghezza di circa 48 chilometri, collega tutti i luoghi tipicamente dedicati alla lavorazione delle pietre preziose. Qui è stata creata la celebre collana nei colori nazionali nero-rosso-oro indossata dalla Cancelliera Merkel. I visitatori possono osservare gli artigiani al lavoro in oltre 60 sedi dedicate alla molatura, immergersi nell’affascinante mondo delle pietre preziose, estrarre pietre preziose da soli, oppure frequentare un corso dedicato alla realizzazione di gioielli. E come vi sembra l’idea di partecipare alla visita guidata delle miniere che include una degustazione “sotterranea” di sei pregiati vini della zona? La strada tedesca delle pietre preziose conduce attraverso uno tra i paesaggi di bassi rilievi più affascinanti della Germania. La città è infatti collegata a una straordinaria rete di sentieri: basta semplicemente seguire la segnaletica dei percorsi (Traumschleife Saar-Hunsrück, Nahe-Felsen-Weg). Importante manifestazione estiva è il mercato tedesco dei molatori di pietre preziose e degli orafi (05-06/08).

Neustadt/Weinstraße di più

LA VOSTRA OPINIONE
Inserimento della valutazione...
Non ancora valutato. Esprimi la tua valutazione per primo!
Clicca sulla barra di valutazione per valutare questo contenuto.
  • Twitter
  • Facebook
  • studiVZ
  • MySpace
  • deli.cio.us
  • Digg
  • Folkd
  • Google Bookmarks
  • Linkarena
  • Mister Wong
  • Newsvine
  • reddit
  • StumbleUpon
  • Windows Live
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yigg

COMMENTI
Non ci sono commenti

Kommentar abgeben

Commenta

* - campo obbligatorio

*




Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM
Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.
*
*