Magonza in 24 ore

Dal vino al Reno.


L’Assia renana viene anche chiamata il „paese delle 1000 colline“ ed è perciò opportuno iniziare la Vostra passeggiata per Magonza „dall´alto“: sul Kupferberg (montagna di rame). Da qui si ha una vista unica per tutta la città e vicino si trova la Cantina di spumante Kupferberg. Il nome Kupferberg è sinonimo di piacere frizzante: Scoprite le cantine con soffitto a volta plurisecolari che scendono per molti piani nella montagna di rame e godetevi una degustazione di spumante nei locali magnifici dell’edificio classicistico (museo, guida e degustazione dello spumante solo con preavviso su www.kupferbergterrasse.de).

Dal Kupferberg si passa sulla prossima collina, il Stephansberg. La Chiesa gotica di S. Stefano possiede un tesoro unico nel mondo: finestre dell’artista francese Marc Chagall. Grazie a queste opere d’arte la chiesa si illumina di un blu ispirante che non sembra essere di questo mondo. FateVi incantare – e non perdete il chiostro più bello in tutta la Renania-Palatinato!

Dallo Stephansberg la Vostra passeggiata continua passando per vicoli pittoreschi e Vi porta nel Centro storico. La strada più importante nel centro è la Augustinerstraße con tante boutique e con la Chiesa barocca di S. Agostino. Proseguendo nella direzione del duomo troverete sulla Vostra sinistra il Giardino delle ciliege – un posto romantico nel cuore del centro storico. Ancora qualche passo attraverso il „Leichhof“ e i Vostri occhi scorgeranno l’imponente Duomo millenario. Riconoscete il cavaliere del tetto? È il patrono S. Martino. Girate intorno al duomo e arrivate nella pittoresca Piazza del mercato dove ha luogo ogni martedi, venerdi e sabato il Mercato settimanale.

Dopo aver attraversato la piazza si incontra il figlio più famoso della città: Nella „Casa dell’imperatore romano“ risiede il Museo mondiale dell’arte di stampa dedicato a Johannes Gutenberg. Nel museo non solo si trovano un’edizione originale della Bibbia di Gutenberg di fama mondiale e tanti tesori di libri unici, ma anche la stamperia di Gutenberg ristrutturata in modo originale è da visitare. A partire dalle 10:00 ha luogo in ogni ora piena una dimostrazione (tranne alle 13:00).

Impressioni

  • Sektkellerei Kupferberg
  • Christuskirche
  • Altstadtbereich
  • Dom
  • Mainz bei Sonnenuntergang
  • Mainzer Karneval
  • Gutenberg Museum
  • Mainzer Fachwerk
  • Eisgrubbräu Krüger

Ci vogliono solo alcuni passi dal museo per arrivare al Reno. Qui potete fare un’escursione in barca sul Reno e godervi la vista su Magonza oppure potete fare una passeggiata lungo il fiume. Andando a sinistra si arriva al Consiglio del Land e al Castello del principe elettore, girando a destra e passando lo storico Fort Malakoff e attraversando le arcate dello shopping si arriva al Museo della navigazione antica dove possono essere visitati cinque relitti di barche risalenti all´epoca romana. 

Nei dintorni della città si estende l’ampia regione collinosa dell’Assia renana che fa pensare a molti visitatori a dei luoghi in Toscana. Le particolari Trattorie dei mazzi di fiori si trovano sia nei paesini idillici lungo il Reno che in quelli nel „Hinterland“. Qui potete gustare il vino in una vera istituzione dell’Assia renana. Queste trattorie accoglienti si riconoscono subito dai mazzetti di fiori vicino alle loro entrate. Vengono gestiti dai viticoltori stessi e sono veramente un luogo di buon gusto per terminare in modo romantico le esperienze fatte a Magonza!

LA VOSTRA OPINIONE
Inserimento della valutazione...
Non ancora valutato. Esprimi la tua valutazione per primo!
Clicca sulla barra di valutazione per valutare questo contenuto.
  • Twitter
  • Facebook
  • studiVZ
  • MySpace
  • deli.cio.us
  • Digg
  • Folkd
  • Google Bookmarks
  • Linkarena
  • Mister Wong
  • Newsvine
  • reddit
  • StumbleUpon
  • Windows Live
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yigg

COMMENTI
Non ci sono commenti

Kommentar abgeben

Commenta

* - campo obbligatorio

*




Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM
Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.
*
*